Annunci di Lavoro

Produzione dei Sigari

Tradizionalmente i sigari più preziosi sono confezionati a mano, da esperti abilissimi nell'eseguire i movimenti rituali che si trasmettono da secoli.

La prima fase coincide con la creazione del ripieno, ovvero delle foglie di tabacco spezzettate che costituiscono il cuore del sigaro.

Il ripieno viene quindi avvolto in grandi foglie, di qualità diversa dalle precedenti, che lo racchiudono. Le foglie utilizzate per arrotalare il tabacco tagliuzzato devono essere di grnadi dimensioni e resistenti.

A questo punto della creazione si prende un'altra foglia ancora, atta ad ospitare le precedenti.

Il sigaro è così pronto per la sagomatura attraverso appositi stampi di legno, ma per gustarlo bisogna attendere il completamento della sua stagionatura.

I sigari vengono, infatti, adagiati in locali con temperatura ed umidità adeguate ad ospitare i preziosi oggetti del piacere per periodi che possono raggiungere i 12 mesi!

Visita anche:
Visita anche: Sigaro - Sigaro - Tabacchiera - Cigar - Accendini -